Scarica l’applicazione per visualizzare oltre 400 farmaci con relativi dosaggi ad uso pediatrico e 300 malattie con sintomi e relative terapie. Un prontuario farmaceutico pediatrico tascabile.

 

 

ipediatria ipediatria

Malattie

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

BALANOPOSTITE

Infiammazione del glande (balanite) e del prepuzio (postite) spesso associata afimosi. Si manifesta con arrossamento ed edema del prepuzio, tumefazione del glande, secrezione di materiale purulento dalla mucosa. Terapia consigliata Impacchi freddi locali o blandi antisettivi topici come Amuchina (soluzione diluita al 3%) e nella installazione di gocce auricolari a base di antibiotici e cortisonici. In soggetti con problema persistente di deve prendere in considerazione la circoncisione. … [..]

BALBUZIE

Disturbo dell'espressione verbale. Compare solitamente intorno ai 4/5 anni di età e nella gran parte dei casi prima dei 12 anni. Terapia Nella maggior parte dei casi, si tendea guarire spontaneamente. Quando persiste, si accentua tra i 6 e i 10 anni. Nel bambino piccolo il trattamento consiste semplicemente nel parlargli in modo lento e rilassato e ascoltarlo senza ansie. Se la balbuzia persiste e opportuno inviare il bambino in in centro logopedico. … [..]

BASSA STATURA

Si intende l'altezza del bambino inferiore al 3° percentile oppure di due o più deviazioni standard sotto la media per l'età cronologica. Cause Possono rientrare in due gruppi, varianti normali del processo di crescita e ipostaturalità patologiche. Nel primo caso comprendono la bassa statura familiare ed il ritardo costituzionale di crescita e pubertà. Nel secondo caso possono essere conseguenti a cause endocrine o a malattie non endocrine. Cause endocrine: Deficit di GH, sindrome di insensibilità al GH, ipotiroidismo, sindrome di Cushing, corticoterapia, pseudoipoparatiroidismo. Cause… [..]

BOTULISMO

Sintomi Incubazione variabile da 12 a 36 ore (tanto più breve l'incubazione, tanto più grave la prognosi). Esordio con sintomatologia addominale (dolore, vomito, diarrea seguita da stipsi e meteorismo), cui fa seguito una sindrome neurologica caratterizzata da paralisi flaccida della muscolatura scheletrica a evoluzione cranio-caudale. Tutto l'organismo è coinvolto: si osservano astenia intensa, abolizione dei riflessi, disfonia, dispnea fino all'insufficienza respiratoria, atonia intestinale con distensione addominale, atonia vescicale con ritenzione di urina, ansia e irritabilità; a… [..]

BRONCHIOLITE

SintomiGeneralmente la bronchiolite si manifesta con sintomi comuni alla maggioranza delle infiammazioni che interessano l'apparato respiratorio. Raramente accompagnata da febbre (e comunque, se presente, con temperature molto basse), la bronchiolite provoca innanzitutto secrezione nasale e difficoltà respiratorie (dispnea): sintomi caratteristici sono il sibilo espiratorio, la tosse stizzosa e l'affanno; quindi, a queste difficoltà si associano un'accelerazione della frequenza respiratoria (tachipnea), (le labbra ma anche la pelle attorno alla bocca assumono una colorazione bluastra) e… [..]

BRONCHITE ACUTA

Sintomi All'inizio, sintomi modesti (febbre e dolori muscolari e articolari) preceduti da raffreddore e faringite; in un secondo tempo compare tosse, prima secca, poi catarrale con abbondante escreato mucoso o mucopurulento, costrizione toracica e bruciore retrosternale. Cause Infiammazione acuta della mucosa dell'albero bronchiale. La causa più frequente è rappresentata dalle infezioni virali delle prime vie aeree o da infezioni batteriche (spesso conseguenti a quelle virali). Terapia consigliata Riposo a letto, idratazione, farmaci antipiretici e mucolitici. Nei casi più gravi, o… [..]

BRUCELLOSI (FEBBRE ONDULANTE - FEBBRE MALTESE)

Sintomi Febbre di vario aspetto clinico (brusca e subito alta, febbricola, febbre ondulante) che si accompagna ad artralgie, mialgie, nevralgie, sudorazione acida e abbondante, dispepsia e astenia. Epatosplenomegalia variabile in quanto a entità, ma estremamente frequente. Possibili sono le complicanze osteoarticolari (spondilite), la cronicizzazione e manifestazioni recidive a carico del sistema nervoso, del sistema genitale (orchiepididimite), dell'apparato ghiandolare (parotite, mastite), dell'apparato cardiovascolare (endocardite). Cause Malattia infettiva acuta sostenuta da batteri… [..]