Scarica l’applicazione per visualizzare oltre 400 farmaci con relativi dosaggi ad uso pediatrico e 300 malattie con sintomi e relative terapie. Un prontuario farmaceutico pediatrico tascabile.

 

 

ipediatria ipediatria

Malattie

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

SCROTO ACUTO

Per "scroto acuto" si intende un gruppo di patologie che hanno in comune un forte dolore scrotale che causa un notevole stato di sofferenza al paziente. In alcuni di questi casi, è necessario un intervento chirurgico d'urgenza per evitare gravi conseguenze, di qui l'importanza di riconoscere prontamente la causa del dolore allo scroto. L'età del paziente è un fattore da tenere a mente poichè alcune delle possibili diagnosi da prendere in considerazione sono legate all'età.

Scroto acuto nel bambino
Un dolore acuto allo scroto nel bambino può essere dovuto ad una infezione dell'epididimo detta "epididimite acuta", una torsione del testicolo o la torsione di un'appendice testicolare chiamata "idatide del Morgagni". Nei bambini più piccoli non è raro possa riscontrarsi un'ernia inguino-scrotale strozzata. La diagnosi differenziale tra epididimite acuta e torsione del testicolo o dell'idatide di Morgagni non è sempre agevole. In caso di dubbio (situazione più che frequente nonostante l'ausilio di esami di laboratorio ed ecografia) è sempre opportuno effettuare un intervento esplorativo sullo scroto. Non riconoscere la torsione del testicolo significa perderlo se non si interveirne entro le 6 ore dalla comparsa dei sintomi.

La terapia della epididimite è comunque antibiotica poichè si tratta di una infezione batterica, mentre la torsione richiede la derotazione del testicolo e la sua fissazione con punti di sutura. In questo caso, anche il testicolo controlaterale và fissato per evitare possibili torsioni future. L'idatide del Morgani è una vescichetta senza nessuna importanza per cui la sua torsione non lascia conseguenze: se la diagnosi è sicura al 100%, si somministrano antidolorifici e si rassicurano il bambino ed i genitori che i sintomi si risolveranno in 48 ore circa.

Scroto acuto nell'adolescente e nel giovane
Le cause di scroto acuto tra i 13 ed i 23-25 anni sono le stesse che nel bambino: ad esse si aggiunge la orchite virale da parotite epidemica (orecchioni) e la possibilità che i sintomi siano causati invece da un trauma contusivo (circostanza facilmente appurabile). In questa età della vita la torsione del testicolo è la causa più frequente di scroto acuto, per cui questa diagnosi và sempre tenuta in considerazione, mentre dopo i 25 anni diventa rara. L'approccio ed il trattamento sono metodologicamente identici: in caso di dubbio diagnostico, intervento esplorativo sullo scroto.