Scarica l’applicazione per visualizzare oltre 400 farmaci con relativi dosaggi ad uso pediatrico e 300 malattie con sintomi e relative terapie. Un prontuario farmaceutico pediatrico tascabile.

 

 

ipediatria ipediatria

Malattie

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

ALOPECIE

Sintomi Caduta dei capelli a chiazze. Le zone colpite si presentano di forma rotondeggiante e sono completamente prive di capelli, mentre nelle aree contigue i capelli sono sani. Tale caduta può essere completa (capelli, ciglia, sopracciglia, peli ascellari e pubici) nella forma definita universale. Cause Causa di per sé sconosciuta. Esisterebbero una predisposizione ereditaria e fattori scatenanti (stress psichici). Talora è presente in corso di sifilide. Terapia consigliata Può verificarsi una ricrescita spontanea dei capelli che inizialmente sono bianchi e in seguito tendono a… [..]

AMEBIASI

Sintomi Protozoo enterico, escreto sotto forma di cisti o di trofozoiti nelle feci dei soggetti infetti. CauseLa trasmissione può essere causata da ingestione di cisti presenti nei cibi o acque infette e per via oro-fecale. L'icubazione può varirare dall' 1 alle 4 settimane e può essere ansiomatica o sintomatica. Terapia consigliata Le forme sintomatiche di amebiasi intestinale ed extraintestinale devono essere trattate con un amebicida “tissutale”: il farmaco di prima scelta è il metronidazolo alla dose di 750 mg tid per 14 giorni. Un farmaco alternativo è il tinidazolo alla dose di… [..]

AMENORREA

SintomiAssenza dei cicli mestruali. Si può distinguere in primaria, qualora la donna non abbia mai avuto mestruazioni al compimento del sedicesimo anno di età, o secondaria, in caso di interruzione delle mestruazioni per almeno sei mesi consecutivi in una donna con cicli regolari. Cause Amenorrea ipotalamica: detta anche ipogonadismo ipogonadotropo, consiste nella ridotta secrezione di LH e FSH da parte dell’ipofisi, per riduzione del segnale che parte dall’ipotalamo. Fanno capo a questa classificazione situazioni di frequente riscontro clinico, quali amenorrea da dieta, amenorrea da… [..]

ANAFILASSI

SintomiL'anafilassi è definita come «una grave reazione allergica a rapida comparsa e che può causare la morte». Nelle forme più gravi si parla di «shock anafilattico». È causata da una particolare forma di ipersensibilità, comunemente detta "allergia", verso una sostanza antigenica (detta allergene). Le cause più comuni comprendono punture di insetti, alimenti e farmaci. In genere si presenta con una serie di manifestazioni cliniche tra cui prurito, angioedema (gonfiore) della faccia e della gola, rapido calo della pressione arteriosa. A livello fisiopatologico, l'anafilassi è una… [..]

ANEMIA DA CARENZA DI FERRO (ANEMIA SIDEROPENICA)

Sintomi Anemia dovuta a una inadeguata disponibilità di ferro per la sintesi dell'emoglobina. Pallore, astenia, anoressia, cefalea, irritabilità, tachicardia, soffio sistolico, talvolta dispnea da sforzo, rallentato accrescimento. Astenia marcata, pallore, desiderio di masticare ghiaccio, farina di granoturco o argilla; tagli agli angoli della bocca, infiammazione della lingua, fragilità delle unghie.Cause Può essere causata da scarse riserve neonatali come prematurità, gemellarità, perdite ematiche nel periodo perinatale, dall'apporto dietetico inadeguato, per perdite di sangue dovute a… [..]

ANEMIA MEGALOBLASTICA DA CARENZA DI VITAMINA B12 e/o FOLATI

CasueDifetto nella sintesi del DNA conseguente a carenza di vitamina B12 e/o acido folico. Questa, a sua volta, può dipendere da: insufficiente introduzione con la dieta, malassorbimento, aumentato fabbisogno, inadeguata utilizzazione. Anemia da carenza di acido folico Puà essere causato da un apporto dietetico inadeguato, da un aumento del fabbisogno dovuto a periodi di crescita intensa, da azione antagonizzante di alcuni farmaci o da assorbimento intestinale difettoso. Terapia Somministrazione per os di 1mg al giorno di acido folico per 2-3 settimane. Se la causa non può essere rimossa… [..]

ANEMIE APLASTICHE (APLASIA MIDOLLARE)

Sintomi Astenia marcata e pallore (a causa dell'anemia), emorragie (da deficit piastrinico) a livello di naso, gengive, cute e vie digestive, infezioni ricorrenti (da deficit dei globuli bianchi). Cause La pancitopenia (cioè la diminuzione dei globuli rossi, dei leucociti e delle piastrine nel sangue circolante) è determinata da un'insufficienza del midollo osseo, a sua volta causata da agenti infettivi, farmaci (antineoplastici), agenti chimici, radiazioni ionizzanti o tumori. Esistono anche forme costituzionali (anemia di Fanconi e altre) e forme idiopatiche. Terapia… [..]

ANEMIE EMOLITICHE (AE)

Sintomi Astenia marcata, pallore, palpitazioni, tachicardia, possibile sudorazione, dolore addominale, ittero con aumento della bilirubina nel sangue e colorazione scura delle urine. Cause A) Anemie immunoemolitiche: reazioni emolitiche post-trasfusionali, malattia emolitica del neonato da isoimmunizzazione materno-fetale; forme idiopatiche, forme sintomatiche di malattie linfoproliferative, autoimmuni e di processi infettivi, forme secondarie all'assunzione di farmaci. B) Anemie emolitiche da agenti fisici (radiazioni, traumi, veleni animali, agenti infettivi, agenti chimici,… [..]

ANEMIE POST-EMORRAGICHE

Le anemie postemorragiche si instaurano a seguito di un fenomeno di emorragia acuta o cronica, le cui cause possono essere, come è facile immaginare, molteplici: rottura di grossi vasi a seguito di traumi, emorragie gastrointestinali dovute ad ulcere e tumori, ferite operatorie, emorragie emorroidarie, emorragie per difetti nei fattori di coagulazione, ematurie, gravidanza extrauterina, sepsi gravi, leucemie acute, rottura della milza, infarto intestinale ecc. ClinicaNella forma acura: Pallore, sudorazione fredda, perdita di coscienza, bradicardia, bradipnea; se l'emoraggia… [..]

ANGIOEDEMA EREDITARIO

Sintomi L'angioedema ereditario è una rara malattia ereditaria, caratterizzata dalla comparsa di gonfiori (edemi) della cute, delle mucose e degli organi interni, che tendono a ripetersi e che a volte possono essere fatali.Attacchi improvvisi di edema acuto. sopratutto al volto e alle estremità, di durata variabile da 1 a 5 giorni. Quando l'edema interessa la sottomucosa intestinale compare vomito, diarrea, dolore colico.Cause E' dovuto ad un deficit quantitativo o funzionale dell'inibitore della C1 esterasi. Terapia consigliata Le crisi acute vanno trattate con plasma fresco o con… [..]

ANGIOMI - EMANGIOMI

Sintomi L'angioma piano si presenta come una chiazza di colorito rosso vivo, a superficie liscia (voglia di vino), di forma e grandezza variabile ed è localizzato soprattutto al volto; l'angioma cavernoso è molto più grande e più rosso, inoltre è rilevato e può dare origine a ulcerazioni e sanguinamento. Cause Anomalie di sviluppo dei vasi sanguigni della cute e/o del sottocutaneo. Terapia consigliata Spesso si verifica una risoluzione spontanea nel giro di qualche anno, altrimenti terapia chirurgica, crioterapia e laser terapia. Possibili anche trattamenti sistemici o… [..]

ANNEGAMENTO - SEMIANNEGAMENTO

Sintomi I sintomi predominanti sono convulsioni, disturbi della coscienza, dell' apparatorespiratorio come broncospasmo, cianosi periferica, edema polmonare acuto e dell'apparato cardiocircolatorio come aritmie e scompeso cardiaco. Terpia consigliata Il primo soccorso deve essere finalizzato alla ripresa e al mantenimento della funzione respiratorio. La terapia farmacologica iniziale prevede somministrazione di ossigeno con maschera facciale, correzione dell'acidosi e broncodilatazione. … [..]

Pagina 1 2 3