Scarica l’applicazione per visualizzare oltre 400 farmaci con relativi dosaggi ad uso pediatrico e 300 malattie con sintomi e relative terapie. Un prontuario farmaceutico pediatrico tascabile.

 

 

ipediatria ipediatria

Farmaci

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Racecadotril - Tiorfix

Il Racecadotril o Acetorphan, è un farmaco antidiarroico pediatrico e non, dal meccanismo antisecretorio puro, usato nel trattamento della diarrea acuta. A casua della presenza di saccarosio il farmaco è controindicato nei pazienti con intolleranza al fruttosio. Effetti indesiderati possono essere vomito, febbre.Dose (OS)1 mg/kg/dose 3 volte al giornoTiorfixBustine granulato prima infanzia 10 mgBustine granulato bambini 30 mg… [..]

Ranitidina - Ranidil - Zantac

Farmaco antistaminico anti-H2 impiegato nella terapia dell'ulcera gastrica e duodenale. È simile alla cimetidina, ma è meglio tollerata da chi ha problemi al fegato e ai reni, e non ha azione antiandrogena. Può determinare cefalea. L'associazione con paracetamolo può provocare, in qualche raro caso, danni al fegato. Dose5-10 mg/kg/die in 1-2 somministrazioniRanidil, ZantacSciroppo 15 mg/mlCompresse 75-150-300 mgBustine 150 mgFiale 5 ml 50 mg… [..]

Remifentanil - Ultiva

Analgesico per uso durante l'induzione e/o il mantenimento dell'anestesia generale. Ha inizio d'azione più rapido (1-2 minuti) rispetto al fentanyl. DoseEV (infuzione continua): 0,25 ug/kg/min (range 0,05-1,3 ug/kg/min)UltivaFlaconi 1-2-5 mg… [..]

Ribavirina - Copegus - Rebetol - Virazole

Farmaco antivirale attivo contro l'RNA e il DNA di alcuni virus. Si utilizza per la terapia dell'epatite C, in associazione con interferone alfa-2b.Dose- Infezione da VRS (per areosol): 6 g/die, in modo continuo per 12-18 ore al giorno x 3-7 giorni- Epatite cronica c (OS); in associazione con nterferone alfa-2b in bambini 3-17 anni:< 47 hg: 15 mg/kg/die in 2 dosi47-49 kg: 200 mg al mattino e 400 mg alla sera50-65 kg: 400 mg mattino e sera> 65 kg: 400 mg mattino e 600 mg seraCopegusCompresse 200-400 mgRebetolCapsule 200 mgSoluzione orale 100 mlVirazoleFlacone polvere 6 g per soluzione per… [..]

Rifabutina - Mycobutin

La rifabutina è un antibiotico battericida del gruppo delle rifamicine, viene utilizzata tubercolosi polmonare. Fra gli effetti collaterali più frequenti si riscontrano leucopenia, trombocitopenia, ittero, vomito, epatite e nausea.Dose- Terapia: 6-7 mg/kg/die- Profilassi: 5 mg/kg/dieMycobutinCapsule 150 mg… [..]

Rifamicina SV - Rifocin

Farmaco antibiotico molto simile, per spettro d'azione e indicazioni, alla rifampicina; è però meno attivo e scarsamente assorbito per via orale. È indicato principalmente nelle infezioni delle vie biliari causate da batteri sensibili. Per iniezione intramuscolare è molto doloroso. La rifamicina SV ha azione spiccata nei confronti del Corynebacterium diphteriae, del bacillo del carbonchio, del bacillo della cancrena gassosa. Si somministra per via parenterale. Le r. , come il derivato semisintetico rifampicina, inibiscono l'inizio della sintesi dell'RNA, interferendo con la formazione del… [..]

Rifampicina - Rifadin

Farmaco antibiotico battericida con ampio spettro d'azione. La rifampicina è impiegata soprattutto come antitubercolare, ma anche nella terapia della meningite, nella leishmaniosi cutanea, nelle infezioni delle vie biliari. Può provocare colorazione rosso-arancio delle urine, delle feci, della saliva, del sudore e delle lacrime (durante la terapia è consigliabile non usare lenti a contatto morbide, che potrebbero colorarsi). Deve essere assunta regolarmente alle dosi prescritte, non in modo discontinuo. Per evitare gli effetti collaterali, che sono rappresentati a volte da una… [..]

Rifampicina - Rifadin

Farmaco antibiotico battericida con ampio spettro d'azione. La rifampicina è impiegata soprattutto come antitubercolare, ma anche nella terapia della meningite, nella leishmaniosi cutanea, nelle infezioni delle vie biliari. Può provocare colorazione rosso-arancio delle urine, delle feci, della saliva, del sudore e delle lacrime (durante la terapia è consigliabile non usare lenti a contatto morbide, che potrebbero colorarsi). L'assunzione contemporanea di acido aminosalicilico ne inibisce l'assorbimento.Dose10-20 mg/kg/dieRifadinSciroppo 20 mg/mlCapsule 300 mgConfetti 450-600 mgSoluzione per… [..]

Rifaximina - Normix

La rifaximina è un antibiotico battericida non assorbibile del gruppo delle rifamicine. Viene utilizzata in caso di infezioni intestinali,ma soprattutto per la prevenzione delle stesse come nel caso della malattia diverticolare; anche con sindromi diarroiche; di recente l'FDA si è pronunziata favorevolmente circa l'uso di questo antibiotico nella encefalopatia epatica che è considerata una indicazione orfana.Dose (OS)20-30 mg/kg/die in 4 somministrazioniNormixSospensione (20 mg/ml; misurino dosatore 5 ml)Compresse 200 mg… [..]

Risperidone - Risperdal

Indicato per il trattamento della schizofrenia, per il trattamento di episodi di mania da moderati a gravi associati a disturbi bipolari, per il trattamento sintomatico a breve termine (fino a 6 settimane) dell’aggressività persistente nel disturbo della condotta in bambini dall’età di 5 anni e adolescenti con funzionamento intellettuale al di sotto della media o con ritardo mentale, diagnosticati in accordo ai criteri del DSM-IV, nei quali la gravità dei comportamenti aggressivi o di altri comportamenti dirompenti richieda un trattamento farmacologico.  Effetti indesiderati… [..]

Rituximab - Mabthera

E' un farmaco appartenente alla classe degli anticorpi monoclonali.  Indicato nel trattamento del Linfoma non Hodgkin delle cellule B, nelle leucemie delle cellule B e in talune malattie autoimmuni. Effetti indesiderati possono essere dispepsia, ipertensione, rinite, parestesie, cefalea, astenia, spasmi muscolari.DoseEV: 375 mg/m2 supperficie corporea  1 volta alla settimanaMabtheraFlaconcini 100 - 500 mg… [..]

Rizatriptan - Maxalt - Rizavil

Il rizatriptan è il nome di un agonista della 5 idrossitriptamina, un principio attivo di indicazione specifica contro le sindromi cefaliche. Viene utilizzato come terapia contro attacchi in forma acuta dovuti alle emicranie. Sconsigliato in caso di malattia cardiaca pregressa. Da considerare che, a causa della sonnolenza che il farmaco comporti, la sua somministrazione potrebbe interferire con la guida. Fra gli effetti collaterali più frequenti si riscontrano astenia, vertigini, sonnolenza, nausea, palpitazioni, diarrea, dispepsia, dispnea, insonnia, atassia, mialgia, orticaria,… [..]

Pagina 1 2