Scarica l’applicazione per visualizzare oltre 400 farmaci con relativi dosaggi ad uso pediatrico e 300 malattie con sintomi e relative terapie. Un prontuario farmaceutico pediatrico tascabile.

 

 

ipediatria ipediatria

Farmaci

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Teicoplanina - Targosid

La teicoplanina è un farmaco antibiotico che fa parte, insieme alla vancomicina, della classe dei glicopeptidi, estratto dall'Actinoplanes teichomyceticus. Sono molecole ad alto peso molecolare, che agiscono inibendo la polimerizzazione della parete del peptoglicano dei batteri gram positivi. La Teicoplanina mostra un effetto battericida sui batteri Gram positivi. L'alto peso molecolare non consente a tali molecole l'attraversamento della membrana cellulare esterna dei germi Gram negativi, per cui la teicoplanina, così come la vancomicina, è inefficace contro questi batteri. Tuttavia la teicoplanina ha un'emivita più lunga (45 - 70 ore) della vancomicina, e ciò può permettere una somministrazione in singola dosa quotidiana. Inoltre, la teicoplanina può essere iniettata sia per via endovenosa che per via intramuscolare. Per il trattamento della colite pseudomembranosa da Clostridium difficile, la teicoplanina può essere somministrata per via orale in modo identico alla vancomicina.

Dose (IM,EV)
- Neonato: 16 mg/kg x 1 somministrazione il primo giorno, seguiti da 8 mg/kg/die
- Età successive: 10 mg/kg ogni 12 ore per un tot di 3 dosi seguiti da 6-10 mg/kg/die

Targosid
Fialoide 200 mg + f solv 3 ml