Scarica l’applicazione per visualizzare oltre 400 farmaci con relativi dosaggi ad uso pediatrico e 300 malattie con sintomi e relative terapie. Un prontuario farmaceutico pediatrico tascabile.

 

 

ipediatria ipediatria

Farmaci

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Esmololo - Brevibloc

L’esmololo è una sostanza con attività bloccante i recettori β1 adrenergici, presenti a livello cardiaco. È classificato tra i farmaci antiaritmici di Classe II Come tutti i β-bloccanti agisce riducendo la forza e la frequenza di contrazione del cuore, riducendo così il fabbisogno di O2 del tessuto cardiaco. È utilizzato come medicinale in cardiologia contro l’ipertensione, le aritmie comprese le tachicardie, flutter atriale, fibrillazione atriale. Avendo una durata limitata d’azione è usato per via endovenosa entrando subito in circolo, ed è usato anche in caso di infarto per la sua breve durata d’azione. Rallentando il ritmo del cuore possono quindi indurre depressione del miocardio, il muscolo del cuore. I betabloccanti devono essere usati con attenzione in persone con scompenso cardiaco dove il loro utilizzo può ridurre significativamente la mortalità. Attualmente indicati metoprololo, carvedilolo, bisoprololo e nebivolo; quest'ultimo solo negli anziani. Possono essere somministrati a persone affette da diabete. E’ sconsigliato l’uso e utilizzato solo se non vi sono altre scelte in persone con episodi passati di asma e broncospasmo. Altri effetti indesiderati sono cefalea, dispnea, psicosi, vertigini, nausea, sonnolenza, disfunzioni sessuali, bradicardia, alopecia, xeroftalmia, affaticamento, porpora, scompenso cardiaco, ipotensione, rash, broncospasmo, irritazione.

Dose (EV infuzione continua)
- attacco: 100-500 ug/kg in 1 min
- mantenimento: 25-200 ug/kg/min

Brevibloc
Soluzione per infusione 260 ml (10 mg/ml)