Scarica l’applicazione per visualizzare oltre 400 farmaci con relativi dosaggi ad uso pediatrico e 300 malattie con sintomi e relative terapie. Un prontuario farmaceutico pediatrico tascabile.

 

 

ipediatria ipediatria

Ultime malattie inserite

COLITE PSEUDOMEMBRANOSA

La colite pseudomembranosa, detta anche colite associata ad antibiotici è una colite acuta caratterizzata dalla formazione di una pseudomembrana, ossia uno strato aderente di cellule infiammatorie e detriti sulla mucosa danneggiata. Essa rappresenta il quadro clinico più grave e relativamente raro di una più diffusa patologia causata dall'uso di antibiotici: CDAD (Clostridium Difficile Associtaed Disease). È causata dalle tossine prodotte dal clostridium difficile, uno dei batteri che…

ALLATTAMENTO MISTO

Può essere condotto con due fasi: l'allattamento misto complementare nel quale il latte materno viene integrato cin ogni poppata con un latte artificiale e l'allattamento misto alternante dove i pasti vengono alternati con latte materno e latte artificiale. Il primo metodo indicato in casi di ipogalattia (Insufficiente secrezione lattea della mammella ) o di allattamento di gemelli e preferibile in quanto si mantiene uno stimolo costante alla lattazione. …

POLMONITE NEONATALE

Polmonite facente parte del quadro di una sepsi generalizzata che si manifesta alla nascita o entro qualche ora dalla nascita. EZIOLOGIA Lo streptococco di gruppo B (GBS) è l'agente più frequentemente responsabile delle polmoniti a esordio precoce, ma a volte possono esserne responsabili la Listeria monocytogenes, l'Haemophilus influenzae, l'Escherichia coli, la Klebsiella, e altri germi gram + e gram -. La polmonite a esordio precoce spesso si verifica in associazione con amnionite e…

ENCOPRESI

Perdita involontaria delle feci. Si tratta di un disturbo funzionale, indipendente cioè da processi patologici, associato a volte ad emissione involontaria di urine o enuresi. Spesso avviene durante il sonno (Encopresi notturna), in bambini con reazioni emotive e psichiche anomale, e richiede un trattamento psicoterapico. …

IDROCELE e CISTI DEL FUNICOLO

Condizione patologica caratterizzata da accumulo di liquido entro la cavità della membrana sierosa che avvolge il testicolo, si presenta un travaso di liquido chiaro fra i due foglietti sierosi di una o entrambe le borse scrotali. Si manifesta con un aumento di volume della parte interessata, senza dolori o altri disturbi finché la raccolta liquida non è tale da provocare con il suo peso una sensazione fastidiosa di tensione o di stiramento.Nel caso in cui la pervietà persiste solo nel…

PANCREATITE ACUTA

Infiammazione acuta del pancreas,con abnorme attivazione degli enzimi digestivi pancreatici.EZIOLOGIAInfezioni come parotiti, morbillo, rosolia, mononucleosi. Farmaci come cortisonici, tetracicline, furosemide, acido valproico, azatioprina. Traumi addominali. Esistono forme ricorrenti  in genere su base su base familiare. CLINICADolore addominale, nausea, vomito, febbre, alvo chiuso a feci e gas. In forme gravi ittero, ascite, versamento pleurico.DIAGNOSILaboratorio: aumendo della…

EMATURIA

Presenza di sangue nelle urine. Possono esserne causa processi patologici di diversa natura che si localizzano a livello di un punto qualsiasi dell’apparato urinario: reni (calcoli, tubercolosi, tumori, glomerulonefriti acute, infarti), ureteri (calcoli, tumori), vescica (tumori, tubercolosi, calcoli, cistiti), uretra (calcoli, infiammazioni). La quantità di sangue presente può essere variabile: a volte essa è tale da provocare una modificazione nel colorito delle urine, che può variare da…

CONVULSIONI FEBBRILI (CF)

Crisi convulsive che insorgono in corso di febbre (generalmente superiore a 38,5 °C), in un bamino di età compresa tra i 6 mesi e i 5 anni. L'elevazione della temperatura accentua l'attività neuronale e abbassa la soglia di eccitabilità. Cause scatenanti più frequenti sono le infezioni delle vie aeree superiori. L' EEG non è di alcuna utilità nelle CF semplici, può invece essere opportuno in quelle complesse di lunga durata o con protratta fase postcritica, per documentare una sofferenza…

Ultimi farmaci inseriti

Medrossiprogesterone acetato - Farlutal

Il medrossiprogesterone acetato (MPA) o (MAP) è un progestinico, a lunga durata d'azione che viene utilizzato come contraccettivo orale, nelle endometriosi ed in generale in endocrinologia ginecologica, nonché nelle forme di anoressia-cachessia neoplastica e non. I disturbi che sono stati riscontrati con somministrazione di tale farmaco sono di modesta entità, i principali risultano nausea e un aumento del peso, malattie tromboemboliche, quali: tromboflebiti ed embolia polmonare. Inoltre:…

Clofoctolo - Gramplus

Il clofoctolo è un antimicrobico attivo soprattutto contro i Batteri Gram-positivi. Il farmaco agisce alterando la membrana plasmatica dei batteri ed inibendone la sintesi della parete cellulare. Il farmaco è bene assorbito attraverso la mucosa rettale. Dopo la somministrazione rettale si raggiunge un picco ematico massimo a distanza di circa 30 minuti. Il farmaco si distribuisce rapidamente in tutti i tessuti. Le concentrazioni più elevate sono raggiunte soprattutto a livello…

Metildopa - Aldomet

Farmaco antipertensivo che agisce come alfalitico. La sua azione inizia dopo 1-2 ore; l'effetto massimo si ha dopo 3 giorni. Può dare sonnolenza, incubi, depressione, perciò la dose iniziale deve essere somministrata la sera. La sua azione è diminuita dai contraccettivi orali. Non interrompere bruscamente la terapia. Tra gli effetti collaterali, può indurre malattie autoimmuni come le anemie emoltiche. DoseOS: iniziare con 10 mg/kg/die, in 2-4 dosi, si può aumentare ogni 2 giorni, fino a…

Vaccino Morbillo - Parotite - Rosolia - Priorix - M-M-RVaxro

Immunizzazione attiva in bambini di età superiore ad 1 anno contro morbillo, parotite, rosolia.Dose SC1 dose: 12-15 mesi2 dose: 5-6 anniPriorixflacone liof + siringaM-M-RVaxroFlaconcino polv + siringa preriempita solv 0,5 ml…

Sufentanil - Fentatienil

Analgesico indicato per l'induzione e il mantenimento dell'anestesia generale. DoseEV: (dose iniziale) 10-25 ug; mantenimento fino a 25-50 ug, se necessario.FentatienilFiale 5 ml (0,05 mg/ml)…

Celecoxib - Celebrex

Farmaco appartenente alla classe dei FANS (antinfiammatori non-steroidei), caratterizzato dalla capacità di inibizione selettiva dell'enzima ciclo-ossigenasi-2 (COX-2). I cosidetti "coxib" sono caratterizzati da una buona efficacia antifiammatoria e da un minor numero di effetti collaterali.DoseNell' adulto: 200 mg/die in 2 dosiCelebrexCapsule 100 e 200 mg…

Proteina C Plasma Derivata - Ceprotin

Indicata nel trattamento da deficit congenito di proteina CDose EV- Iniziale: 100 UI/kg- Mantenimento: 60-70 UI/kg ogni 8 ore, con monitoraggio dei valori (mirato al raggiungimento dei valori di PC 100-120%).CeprotinFlacone 500 UI + fl solv 5 ml, 1000 UI + fl solv 10 ml …

Cimetidina - Tagamet

Farmaco antiulcera che agisce come antistaminico anti-H2, indicato nell'ulcera duodenale e gastrica. Ha ridotto sensibilmente il numero dei casi destinati alla terapia chirurgica, in quanto controlla i sintomi tipici e porta alla cicatrizzazione delle lesioni delle mucose in atto. Può dare effetti collaterali come diarrea, stitichezza, nausea, secchezza delle fauci, crampi, prurito, bradicardia. Non va assunta con antiacidi, che ne diminuiscono l'assorbimento. Se viene assunta con il cibo, se…