Scarica l’applicazione per visualizzare oltre 400 farmaci con relativi dosaggi ad uso pediatrico e 300 malattie con sintomi e relative terapie. Un prontuario farmaceutico pediatrico tascabile.

 

 

ipediatria ipediatria

Ultime malattie inserite

CRIPTORCHIDISMO

Condizione patologica di natura malformativa congenita caratterizzata dall’assenza nello scroto di uno o di entrambi i testicoli, i quali risultano invece contenuti nella cavità addominale. È necessario distinguere un Criptorchidismo da un’ectopia testicolare, caso in cui il testicolo è comunque ritenuto, ma localizzato al di fuori del tragitto normalmente percorso nella sua discesa. Il Criptorchidismo è l’espressione di un difetto più o meno completo del normale processo di discesa…

CARDIOPATIE CONGENITE CON LESIONI OSTRUTTIVE, STENOSI AORTICA (SA)

Restringimenti dell'orifizio valvolare aortico dovuti ad anomalie congenite della valvola aortica, in genere bicuspide. Le stenosi valvolari aortiche ammontano a circa il 5% dei difetti cardiaci apprezzabili clinicamente, ma la reale prevalenza di valvole aortiche bicuspidi non diagnosticate è probabilmente più elevata. Si tratta probabilmente della più comune cardiopatia congenita. L'ostruzione può essere valvolare, subvalvolare (subaortica) o sopravalvolare. L'ostruzione sopravalvolare…

PEDICULOSI

La pediculosi è una parassitosi che può colpire le parti della cute: soprattutto il capo, il pube (Pediculosi pubica) o, più in generale, il corpo. EZIOLOGIA Si trasmette grazie a una famiglia di artropodi chiamata Anoplura, le cui tre forme sono: Pthirus pubis, che colpisce il pube Pediculus humanus nelle sue due varianti: - Variante Pediculus humanus capitis, che colpisce il cuoio capelluto (le dimensioni degli artropodi sono di 2-4 mm) - Variante Pediculus…

FIMOSI

Anomalia del prepuzio (lamina cutanea che riveste l’estremità del pene) consistente in una eccessiva ristrettezza del suo sbocco talora associata ad una lunghezza anomala. La fimosi può essere congenita o acquisita. In quest’ultimo caso costituisce l’esito cicatriziale di un processo infiammatorio locale (balanopostite) o di traumi (lacerazioni prodottesi accidentalmente o durante i rapporti sessuali). La forma congenita è assai frequente nel bambino spesso è di grado assai modesto e…

HERPANGINA o FARINGITE VESCICOLARE

La faringite vescicolare, anche chiamata herpangina o erpangina, è una forma di faringite virale causata dal gruppo dei Coxsackievirus, più spesso da quelli di tipo A EPIDEMOLOGIA Si manifesta nei bambini, in un'età compresa tra i 3 e i 10 anni, con una predilezione per i mesi estivi. CLINICA È caratterizzata dalla comparsa nell'istmo delle fauci e nell'orofaringe di 10-20 vescicole di 1-2 mm di diametro con contorno eritematoso, tendenti in breve tempo all'ulcerazione; si…

IPERTENSIONE ENDOCRANICA

Tumori celebrali, idrocefalo, edema celebrale, encefalopatia ipertensiva, emoragie cerebrali, traumi cranici, meningiti, encefaliti, ascessi celebrali. CLINICA I sintomi classici sono rappresentati da cefalea, vomito a digiuno, strabismo, edema papillare. Nei bambini di età inferiore ai 2 anni si nota un aumento della circonferenza cranica, fontanella tesa e ampia, posizione degli occhio a sole calante.DIAGNOSI Esame fondo oculare, EEG, TC o RMN. TERAPIAChirurgica: E' indicata in presenza di…

DIVEZZAMENTO - SVEZZAMENTO

Passaggio graduale o brusco dall’allattamento esclusivamente a base di latte ad una alimentazione mista in cui trovano posto i cereali, la carne, la frutta e la verdura. Poiché tale passaggio determina nel poppante un sensibile mutamento delle funzioni digestive, che devono adattarsi al nuovo tipo di alimento, è opportuno che ogni divezzamento sia condotto con molta cautela. Lo svezzamento coincide col momento in cui, nella vita del lattante, intervengono i primi tangibili cambiamenti…

CARDIOMIOPATIE DILATATIVE (CMD)

La cardiomiopatia dilatativa (detta anche miocardiopatia dilatativa e in passato miocardiopatia congestizia) è una condizione patologica del cuore che si manifesta con la dilatazione ventricolare e la disfunzione sistolica. Nella maggiorparte dei casi sono Idiopatiche. Forme secondarie possono essere dipendenti da cause infettive, da reazioni tossiche (farmaci, droghe), da condizioni endocrino-metaboliche (Iper- ipotiroidismo, ipocalcemia, feocromocitoma), da distrofie muscolari, da deficit di…

Ultimi farmaci inseriti

Metronidazolo - Deflamon flebo - Flagyl

Farmaco chemioterapico con ampio spettro d'azione: è un derivato 5-nitroimidazolico dotato di potente attività contro i batteri anaerobi e numerosi protozoi, inclusi Entamoeba histolytica, Giardia lamblia, Trichomonas vaginalis e Balantidium coli. Attualmente rientra anche nei principali protocolli di trattamento dell'Helicobacter pylori. È particolarmente efficace nella terapia di alcune dermatiti croniche appartenenti al gruppo della rosacea, sostenuta dal Demodex folliculorum. Il…

Sumatriptan - Imigran

Il sumatriptan è il nome di un agonista della 5 idrossitriptamina, un principio attivo di indicazione specifica contro le sindromi cefaliche. Viene utilizzato come terapia contro attacchi in forma acuta dovuti alle emicranie, e nel caso di cefalea a grappolo. Sconsigliato in caso di malattia cardiaca pregressa e insufficienza renale. Da evitare in caso di angina di Prinzmetal e cardiopatia ischemica. Da considerare che a causa della sonnolenza che il farmaco comporta la sua somministrazione…

Clofoctolo - Gramplus

Il clofoctolo è un antimicrobico attivo soprattutto contro i Batteri Gram-positivi. Il farmaco agisce alterando la membrana plasmatica dei batteri ed inibendone la sintesi della parete cellulare. Il farmaco è bene assorbito attraverso la mucosa rettale. Dopo la somministrazione rettale si raggiunge un picco ematico massimo a distanza di circa 30 minuti. Il farmaco si distribuisce rapidamente in tutti i tessuti. Le concentrazioni più elevate sono raggiunte soprattutto a livello…

Amlodipina - Antacal - Narvasc

L'amlodipina è usata nel trattamento cronico dell'ipertensione arteriosa, sia in monoterapia che eventualmente associata ad altre classi di farmaci, ad esempio diuretici tiazidici, ACE inibitori, antagonisti del recettore per l'angiotensina II, oppure beta bloccanti. In alcuni soggetti in corso di trattamento il farmaco può determinare sonnolenza, capogiro e vertigini, cefalea, vampate e flushing, edema delle caviglie e degli arti inferiori, dolore addominale, nausea ed…

Caspofungin - Candidas

Candida aspergillus. Indicato per candidiasi, aspergillosi. Effetti indesiderati possono essere nausea, vomito, cefalea.DoseEV infusione lenta: 50-70 mg/die in monosomministrazione CandidasFlacone ev 50-70 mg…

Vaccino Meningococco - Meningitec - Menjugate

VACCINO CONTRO IL MENGINOCOCCO A,C,W 135, YIndicato nel trattamento di immunizzazione attiva di bambini maggiori di 2 anni, di adolescenti e di adulti contro la meningite invasiva causata dai meningococchi dei gruppi A, C, W135 e Y. Effetti indesiderati possono essere reazioni locali, raro cefalea, febbre.Dose SCBambini > 2 anni dose unicaMencevax ACWYFlaconcino sosp 0,5 ml + siringaVACCINO CONTRO IL MENGINOCOCCO GRUPPO C Immunizzazione attiva di bambini a partire dai 2 mesi di età, di…

Chetotifene - Chetofen

Farmaco antiasmatico, agisce inibendo il PAF (fattore di attivazione piastrinica), potente induttore di costrizione bronchiale. Si impiega soprattutto in età pediatrica sotto forma di sciroppo.Effetti indesiderati possono essere sonnolenza, astenia, riduzione dell' attenzione, secchezza delle fauci, vertigini, turbe digestive.Dose0,05-0,1 mg/kg/die in 2 somministrazioniChetofenSciroppo (1 ml = 0,2 mg)6 mesi - 3 anni: 2,5 ml x 2 volte/die> 3 anni: 5 ml x 2 volte/dieCompresse a rilascio…

Codeina - Hederix Plan

Farmaco bechico con azione stupefacente. Diminuisce il riflesso della tosse, ma asciuga le secrezioni e di conseguenza nei broncopatici può scatenare crisi di insufficienza respiratoria. Può dare euforia, sedazione, cefalea, tachicardia, palpitazioni, ipotensione, nausea, vomito, stitichezza. Assumere con il cibo.Dose2 mg/kg/die in 4-6 somministrazioniHederix PlanGocce > 2 anni: 6-10 gocce x 4 volte/dieSupposte bambini> 2 anni: 2 supposte/die…