Scarica l’applicazione per visualizzare oltre 400 farmaci con relativi dosaggi ad uso pediatrico e 300 malattie con sintomi e relative terapie. Un prontuario farmaceutico pediatrico tascabile.

 

 

ipediatria ipediatria

Ultime malattie inserite

FEBBRE DI ORIGINE SCONOSCIUTA (FOS)

Una temperatura rettale 38,5°C misurata in 4 occasioni separate nell'arco di 2 sett. in un bambino in cui nessuna causa è evidente dopo aver raccolto un'approfondita anamnesi ed effettuato uno scrupoloso esame obiettivo. Altrimenti, in alcune strutture viene diagnosticata la FUO con temperatura rettale 38,3°C per 8 giorni nelle condizioni sopradescritte. Viene esclusa la maggior parte delle malattie febbrili di breve durata autolimitantesi che rappresenta circa il 30% delle visite…

LEPTOSPIROSI (MALATTIA DI WEIL)

Gruppo di zoonosi provocate da microrganismi appartenenti al genere Leptospira. Malattia infettiva antropozoonosica.La leptospirosi è una zoonosi (malattia che colpisce sia gli animali sia l'uomo) causata da batteri del genere Leptospira. E' tipica di diverse specie di animali (principale serbatoio delle leptospire patogene per l'uomo sono i roditori) e si diffonde nell'ambiente tramite i microrganismi che essi rilasciano nelle urine. La leptospirosi è diffusa in tutto il mondo, ma colpisce…

INTERTRIGINE

Per intertrigine, in campo medico, si intende una forma di dermatite cutanea dovuta a continua frizione di due parti del corpo, si evidenzia maggiormente nelle persone in sovrappeso. Per quanto riguarda le parti del corpo si mostra prevalentemente nelle ascelle e nelle pieghe sia inguinali che sottomammarie. Può insorgere anche in seguito a ripetuti sfregamenti della cute con gli indumenti. Per quanto riguarda una diagnosi risulta chiara dall'anamnesi condotto con l'esame obiettivo.Durante il…

NEONATO DI MADRE CON DIABETE

Ci sono due tipi di diabete che si verificano in gravidanza: - diabete gestazionale - quando una madre che non ha il diabete prima della gravidanza si sviluppa una resistenza all'insulina a causa degli ormoni della gravidanza. - diabete pre-gestazionale - donne che hanno già diabete insulino-dipendente e una gravidanza. Con entrambi i tipi di diabete, ci possono essere complicazioni per il bambino. E 'molto importante per una madre per mantenere il controllo nelle immediate…

IPERTIROIDISMO

Condizione che deriva da un eccesso di produzione di ormone tiroideo. L'ipertiroidismo neonatale si verifica raramente ma è potenzialmente pericoloso per la vita. Si riscontra nei lattanti di madri con morbo di Graves in atto o pregresso. Le madri in genere hanno anche titoli elevati di immunoglobuline stimolanti il recettore tiroideo del TSH (TRAb). Questi anticorpi attraversano la placenta e determinano iperfunzione della tiroide fetale (morbo di Graves intrauterino), che può causare…

ARTRITE IDIOPATICA GIOVANILE (AIG)

Il termine artrite idiopatica giovanile non identifica una singola malattia ma comprende tutte le artriti croniche a causa ignota che insorgono prima dei 16 anni. Il termine “Artrite” significa che un’articolazione è infiammata; i segni tipici di infiammazione sono il dolore, il gonfiore e la difficoltà del movimento articolare. Il termine “idiopatica” significa che non se ne conosce la causa. “Giovanile” perché l’esordio dei sintomi avviene prima dei 16 anni di…

VARICOCELE

Dilatazione varicosa delle vene del funicolo spermatico, quasi esclusivamente localizzata a sinistra per motivi anatomici.CLINICASpesso asintomatici, può causare dolore inguinale.DIAGNOSIEcografia scrotale, ecodlopper del funicolo spermatico.TERAPIAChirurgica per via laparoscopica.…

IPERNATRIEMIA

Elevazione della concentrazione plasmatica del sodio al di sopra di 135 mEq/l causata da un deficit di acqua rispetto al soluto.EZIOLOGIA L'ipernatriemia è meno comune dell'iponatriemia, verificandosi in < 1% dei pazienti ricoverati nelle unità ospedaliere di terapia intensiva; tuttavia, l'ipernatriemia del paziente adulto è tra i più gravi squilibri elettrolitici, con una mortalità riferita compresa fra il 40 e il 60%. Poiché il Na è il determinante principale dell'osmolalità del…

Ultimi farmaci inseriti

Vaccino Difterite - Tetano - Pertosse - Polio IPV-H. influenzae b - Epatite B - Infranix Hexa

E' indicato per la vaccinazione primaria e di richiamo (booster) dei bambini contro difterite, tetano, pertosse, epatite B, poliomielite e malattia causata da Haemophilus influenzae tipo b. Non deve essere somministrato in bambini con età superiore ai 36 mesi.Dose IM1 dose: 3 mese (dal 61 al 90 giorno di vita)2 dose: 5 mese con intervallo di almeno 6 settimane dalla prima dose3 dose: 11-12 mese con intervallo di almeno 6 settimane dalla seconda doseInfranix HexaFlaconcino + siringa…

Meflochina - Lariam

Farmaco efficace per la prevenzione e la terapia della malaria causata da ceppi di Plasmodium falciparum resistenti alla clorochina. È efficace anche per la profilassi della malaria da Plasmodium vivax, ovale e malariae. Da usare con prudenza nei pazienti affetti da cardiopatie, epilessia, e in gravidanza.Dose- Bambino < 15 kg: 5 mg/kg x 1 volta/settimana - Bambino 15-20 kg: 62,5 mg base (1/4 cpr) x 1 volta/settimana- Bambino 20-30 kg: 125 mg base (1/2 cpr) x 1 volta/settimana- Bambino 31-45…

Oxacillina - Penstapho

Farmaco antibiotico con lo stesso spettro d'azione della penicillina, ma con minore attività. Impiegato nelle infezioni da stafilococchi penicillasi-produttori, in quanto è beta lattamasi-resistente. Le preparazioni orali vanno somministrate preferibilmente lontano dai pasti. Può determinare aumento delle transaminasi o neurotossicità.Dose (IM,EV)- Neonato: 25 mg ogni 12 per neonati da 0 a 7 giorni (peso corporeo < 1200 g - 2000 g); 30 mg ogni 12 ore per neonati > 7 giorni (peso…

Muromonab-CD3 - Orthoclone OKT3

Il Muromonab-CD3 nome commerciale Orthoclone OKT3, commercializzato da Janssen-Cilag è un farmaco immunosoppressore che riduce la risposta immunitaria acuta nei soggetti sottoposti a trapianto d'organo. Il farmaco è un anticorpo monoclonale di origine murina attivo sull'antigene CD3, che è una proteina di membrana della superficie delle cellule T. Idicato per il rigetto acuto da trapianto resistente agli steroidi. Effetti indesiderati possono essere rigidità, nausea, vomito, rush…

Captopril - Acepress

Farmaco antipertensivo capostipite degli inibitori del sistema renina-angiotensina (ACE-inibitori). Può causare febbre, ipotensione, alterazione del gusto, eruzioni cutanee. La somministrazione deve avvenire almeno un'ora prima dei pasti. La sua azione è potenziata dai diuretici, ai quali viene spesso associato. È efficace anche nello scompenso cardiaco. Effetti indesiderati possono essere tosse, angioedema, oliguria.Dose- Neonato: iniziale 0,05-0,1 mg/kg/dose ogni 8-10 ore; massima 0,5…

Sibutramina - Ectiva - Reductil

Farmaco anoressizzante che esplica la sua azione aumentando la disponibilità di mediatori chimici del sistema nervoso centrale come noradrenalina, serotonina e dopamina. Va usato sempre in associazione a uno schema dietetico.  Effetti indesiderati possono essere ipertensione, insonnia, cefalea, depressione, trombocitopenia.Dose (> 16 anni)OS: 10-15 mg/die al mattinoEctiva, ReductilCapsule 10 e 15 mg…

Enoximone - Perfan

Indicato nel trattamento dello scompenso cardiaco refrattario e nello shock cardiogeno. Effetti indesiderati possono essere ipotensione, aritmia.Dose EV5-10 ug/kg/minPerfanFiala 20 ml 100 mg…

Antitetano - TIG - Gamma-Tet P - Igantet

Profilassi del tetano in soggetti non vaccinati. Dose (IM)- Profilassi: 250 UI- Terapia: 3000-6000 UI in singola somministrazioneGamma-Tet P, IgantetSiringa pronto uso 1 ml 250 UI e s ml 500 UI…