Scarica l’applicazione per visualizzare oltre 400 farmaci con relativi dosaggi ad uso pediatrico e 300 malattie con sintomi e relative terapie. Un prontuario farmaceutico pediatrico tascabile.

 

 

ipediatria ipediatria

Ultime malattie inserite

TETANO

Malattia infettiva acuta da Clostridium tetani, caratterizzta da convulsioni e spasmi tonici intermittenti dei muscoli volontari; lo spasmo dei masseteri è responsabile del nome di "trisma" (o "serramascelle"). EPIDEMIOLOGIA In tutto il mondo il tetano provoca 50000 morti all'anno. L'infezione può svilupparsi anche post-partum nell'utero (tetano materno) e nell'ombelico dei neonati (tetanus neonatorum). La malattia clinica non conferisce immunità. Il tetano è una malattia di enorme…

SINDROME DELLO SHOCK TOSSICO (TSS)

Sindrome causata dall'esotossina stafilococcica, caratterizzata da febbre alta, vomito, diarrea, stato confusionale ed eruzioni cutanee, che può progredire rapidamente verso uno stato di shock grave e intrattabile. La sindrome dello shock tossico si verifica principalmente in donne mestruate che utilizzino tamponi. L'incidenza di questa patologia nelle donne si è rapidamente ridotta in seguito all'ampia pubblicità sul ruolo svolto dai tamponi e dai diaframmi e dopo il ritiro di alcune…

STIPSI

Difficile o infrequente defecazione, con feci dure o una sensazione di evacuazione incompleta. CLINICA Un fecaloma, che può causare o essere causato dalla stipsi, è particolarmente frequente nel paziente anziano allettato o in seguito alla somministrazione di bario per bocca o con un clisma. Il paziente lamenta dolore rettale con tenesmo ed effettua ripetuti, ma inutili, tentativi di defecare. Può avere dolori crampiformi e si può verificare un passaggio di muco acquoso o di…

IPOMAGNESIEMIA NEONATALE

Concentrazione plasmatica del magnesio < 1,6 mg/dl.EZIOLOGIA Apporto di Mg insufficiente con prematurità, ridotto apporto neonatale, ritardo di acrescimento intrauterino, diabete materno insulino-dipendente, malassorbimento intestinale. Perdite di Mg aumentate come perdite gastroenteriche, artesia delle vie biliari, epatite, tubulopatie renali.CLINICA Spesso sintomatica, con sintomi come ipereccitabilità, apnea, bradicardia, tremori, convulsioni.DIAGNOSISi basa sulla determinazione di…

ERNIA INGUINALE

Fuoriuscita di un viscere, rappresentato il più delle volte da un’ansa intestinale, attraverso il canale inguinale, cioè attraverso quel tragitto naturale che consente il passaggio, dall’interno della cavità addominale all’esterno del funicolo spermatico nell’uomo e del legamento rotondo dell’utero nella donna. Essa rappresenta la più comune delle ernie e, per la maggiore ampiezza del canale inguinale, è più frequente nell’uomo. L’e. inguinale può essere di tre specie. È…

CONVULSIONI NEONATALI

Le convulsioni rappresentano un frequente e, a volte, serio problema neonatale. Esse possono verificarsi associate a qualunque disturbo che coinvolge direttamente o indirettamente il SNC e richiedono una valutazione immediata per la determinazione della loro causa specifica e del loro trattamento. Il tipo di convulsioni che si verificano nel neonato non permette di distinguere se dipendono da lesioni focali del SNC o da disordini metabolici. La natura focale tipica delle convulsioni neonatali…

IPERPLASIA SURRENALE CONGENITA

L'iperplasia surrenale congenita è una patologia ereditaria che colpisce le ghiandole surrenali, nota anche con la sigla CAH (in inglese Congenital Adrenal Hyperplasia). È una malattia autosomica recessiva, caratterizzata da disordini nella biosintesi degli ormoni steroidei, a causa di una mutazione in uno dei 5 enzimi coinvolti nel processo di sintesi. Questi enzimi sono prodotti dalla corteccia surrenale, e nel 90% dei casi, la malattia dipende dal deficit della 21-idrossilasi. La mutazione…

VARICOCELE

Dilatazione varicosa delle vene del funicolo spermatico, quasi esclusivamente localizzata a sinistra per motivi anatomici.CLINICASpesso asintomatici, può causare dolore inguinale.DIAGNOSIEcografia scrotale, ecodlopper del funicolo spermatico.TERAPIAChirurgica per via laparoscopica.…

Ultimi farmaci inseriti

Gonadorelina - Kryptocur

La Gonadorelina è un decapeptide di sintesi fisiologicamente e chimicamente identico al GnRH endogeno secreto dall'ipotalamo. Il GnRH è rilasciato in modo pulsatile dai neuroni ipotalamici nella circolazione portale ipofisaria dove entra in contatto con i recettori del GnRH situati sulle cellule gonadotrope della ipofisi. Indicato nel trattamento Ipogonadismo ipogonadotropo femminile come amenorrea primitiva e secondaria su base ipotalamica, oligomenorrea, cicli mestruali anovulatori,…

Minoxidil - Loniten

Ipertensione refrattaria al trattamento con dosi tollerabili di un diuretico piu' un secondo farmaco antiipertensivo.Dose0,1-0,2 mg/kg/die (max 5 mg), successivamente aumentare a 0.25-1 mg/kg/die fino ad un massimo di 50 mg/dieLonitenCompresse 5 mg…

Griseofulvina - Fulcin

Antibiotico antimicotico in grado di inibire la moltiplicazione dei dermatofiti (responsabili delle tigne), ma inattiva sugli altri miceti, sui batteri e sui protozoi. La griseofulvina è usata nel trattamento delle micosi cutanee, del cuoio capelluto e delle unghie. La sua azione è rapida, ma il trattamento deve essere protratto a lungo: 1-2 mesi, se è interessata solo la cute; 3-6 mesi se interessa anche i capelli o le unghie. Viene somministrata per bocca, o anche localmente sotto forma di…

Enterococchi LAB - Bioflorin

Bioflorin capsule: 1-2 cps/die…

Ticarcillina - Timentin

La ticarcillina è una carbossipenillina. Il principio attivo efficace contro alcune infezioni gravi causate da pseudomonas aeruginosa, viene venduto in combinazione con l'acido clavulanico. Fra gli effetti collaterali nausea, vomito, cistite emorragica, sindrome di Stevens-Johnson e ipocaliemia.Dose (IM,EV)- Neonato: 75 mg ogni 12 ore; nei neonati con peso corporeo 1200 a > 2000 g e da 0 a > 7 giorni 75 mg ogni 8 ore- Età successive: 200-300 mg/kg/die in 4 somministrazioniTimentinFlacone…

Vitamina A - Arovit

DoseDeficit severo con xeroftalmia- bambino 1-8 anni: OS 5000 UI/kg/die x 5 giorni; IM 5000-15000 UI/die x 10 giorni- Bambino > 8 anni: OS 500000 UI/die x 3 giorni, successivamente 50000 UI/die x 14 giorni, poi 10000-20000 UI/die x 2 mesi; IM 50000-100000 UI/die x 3 giorni, poi 50000 UI/die x 1-4 giorniDeficit senza lesiozni corneali- Neonati e bambini < 8 anni: iniziare con dose unica IM di 100000 UI, seguita da terapia OS nel neonato 50000 UI somministrazione unica, bambino 6-12 mesi…

Leuprorelina - Enantone

Ormone analogo dell'ormone liberatore delle gonadotropine usato nella terapia del tumore della prostata. Indicato anche per pubertà precoce. Effetti indesiderati possono essere incremento ponderale, vampate di calore, nausea, vomito, sanguinamento gastrointestinale.Dose (IM)0,25-0,3 mg/kg/dose (min 6 mg)Enantone 3,75 mgFlacone liof 3,75 mg + sir preriempita 2 ml…

Anti-D - Igamad - Partobulin

Profilassi della Men-Rh da praticare alla madrea Rh nefativa 72 ore prima del parto di bambino Rh positivo.Dose- Profilassi della Men-Rh: IM 200 ug (1000 UI) alla madrea Rh negativa 72 ore prima del parto di neonato Rh positivoIgamadFlacone 2 ml 1500 UI (300 ug) IMPartobulinSiringa preriempita 1250 UI (250 ug) IM…